T’ho visto ieri

T’ho visto ieri per la prima volta dopo più di un anno.
Eri al bar con degli amici, e ridevi per chissà quale battuta.
Quella risata la riconoscerei tra mille.
E pensavo, chissà se te la ricordi l’ultima volta in cui siamo stati felici.
Mi pare fosse un martedì.
Era fine settembre e avevo voglia di mare, m’hai portata sulla spiaggia, quella piccola, sotto la scogliera.
La nostra spiaggia.
C’eravamo solo noi.
Mi hai lasciato la punta del Cornetto perché avevo il naso sporco di panna, ‘sei proprio una bambina’, dicevi, ‘ti vizierei tutta la vita’. E m’hai baciata.
Uno di quei baci leggeri, veloci, come un’abitudine.
Ti sei messo a disegnare universi sulla mia schiena mentre io giocavo con la sabbia e con le onde, ed eravamo bellissimi.
Eravamo due ragazzini, eravamo felici, eravamo perfetti.
Non lo sai mai, vero?
Non lo sai mai quand’è l’ultima volta.
Ed eccoti, a tre metri dalle mie mani, ma gli occhi non sembrano più i tuoi e la tua pelle ha di sicuro un altro sapore.
E scusa se non son venuta, se son scappata, ma avrei voluto abbracciarti, prenderti per mano, dirti che da qualche parte ancora esistiamo, che forse ancora ti amo, e non posso, non posso più.

4 risposte a "T’ho visto ieri"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: