Come le abitudini belle

La tua camicia addosso che mi arriva alle ginocchia
Sinatra nel giradischi
un calice di vino rosso in una mano
ballo scalza sul parquet.
E tu
seduto sul divano giallo
mi guardi
sorridi
poi ti alzi
e mi inviti a ballare
you’re lovely, with your smile so warm
and your cheeks so soft
there is nothing for me,
but to love you
mi canti in un orecchio
e forse sbagli le parole
ma i gesti son perfetti,
“sei la mia musa” dici
e poi mi baci
piano.
Come le abitudini belle.

Una risposta a "Come le abitudini belle"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: